martedì 12 giugno 2012

Attenzione fondo sconnesso (contiene Montepaschi Siena 86 - 58 EA7 Emporio Armani Milano)

Che cosa si può fare quando una strada ha un fondo sconnesso ?
La si asfalta.
Ecco cosa è successo stasera.
Una asfaltata in piena regola.

La partita, per altro, non inizia neanche male con Milano che riesce a passare in vantaggio con un po' di tira-molla concludendo il primo quarto in svantaggio di 3.

Il secondo quarto inizia a perdere colpi. Tanti palloni persi (saranno 7 nel singolo quarto) e poche idee. c'è da dire che i tiri sul campo, nonostante lo svantaggio tra Milano e Siena sia aumentato, entrano di più rispetto al primo quarto.

Milano rientra in campo con la giusta cattiveria per recuperare il 43-32 e inizia davvero bene facendo un gran bel parziale.
Arriva a -4 e ... e ... si spegne clamorosamente.
A questo punto Siena ha un compito facile facile. Milano non riesce più a mettere un canestro o ad attaccare come sa e come dovrebbe e si spegne sempre di più.
I giocatori Olimpia sembrano quasi impauriti, sembra che abbiano perso la cattiveria agonistica mentre Siena continua a giocare come sa.
Il 65 a 46 alla fine del quarto è eloquente.

L'ultimo quarto Milano decide di non giocarlo proprio ed il vantaggio di Siena vola a +28.
Partita giocata male sul campo e mentalmente.
Una sconfitta che fa male ai tifosi.

Speriamo che almeno i giocatori tirino fuori un minimo di orgoglio.

Passiamo ora ai voti/giudizi:

Potrei mettere un non pervenuto a tutta la squadra ... ma qualcuno ha fatto più lercio degli altri.

#5 - Jacopo Giachetti: 6. E' uno dei pochissimi che prova a tenere a galla Milano ma di certo non può fare tutto da solo. Completamente isolato dai compagni tenta anche qualche azione con penetrazione personale.
#6 - Stefano Mancinelli: 4.5. Ci prova. Poca grinta e poche idee. Si intestardisce in un paio di penetrazioni assolutamente inutili
#7 - Malik Hairston: 3. Voto esattamente come il canale di "Chi l'ha visto?". Sinceramente è la stessa domanda che mi facevo io dopo la partita.
#9 - Antonios Fotsis: 6. Di incoraggiamento. Gioca 10 minuti e Scariolo, capendo che forse non può rischiare di perderlo lo preserva.
#10 - Omar Cook: 4. Poche idee. Poca incisività. Troppi errori. Così non va.
#12 - Mason Rocca: Non giudicabile. Gioca poco e non riesce a dare la sveglia purtroppo.
#14 - Ariel Filloy: Non ha giocato per scelta tecnica.
#15 - Ioannis Bourousis: 4. Gioca poco e sembra poco "cattivo". Deve metterci più grinta (al netto dei problemi fisici). Ricordiamoci che è uno di quelli che ci ha portati qui.
#18 - Nicolò Melli: 5.5. Ci prova anche lui ... ma sbaglia troppo. Non va bene! Rifiuta dei tiri in campo aperto.
#22 - Ernest "JR" Bremer: 4. Non può essere così altalenante. Non può giocare "così" per il passaporto che ha.
#25 - Alessandro Gentile: 4+. Non riesce ad essere preciso al tiro. Non riesce a fare delle buone entrate. Nella nebbia come tutto il resto della squadra.
#43 - Leon Radosevic: 4.5. Ci vuole la colla. non si può assolutamente perdere 2 palloni così nella stessa zione dai! Come si fa? Stoppate a parte non riesce a chiudere.


Scariolo: 5. Timeout chiamati al tempo giusto ma i giocatori non lo seguono. Non riesce a motivare la squadra e non concordo con alcuni cambi / minutaggi.

Commenti sparsi:
Un tifoso deve sostenere sempre e non abbandonare la squadra. Può incazzarsi ... ma abbandonarla non la vedo come un fatto positivo.

Considerazione sul brodetto se ne possono fare tante ... una squadra può partire favorita ed andare tranquillamente fino alla meta o, alternativamente, con un risultato a sorpresa non vincere.
Cosa succederà nel proseguio nella serie solo i nostri giocatori lo possono sapere.
Perché i nostri e solo i nostri? Perché sono loro che smettono di giocare.

Una considerazione voltante sui grigi di ieri.Arbitraggio, a mio avviso, peggiore rispetto a gara 1. (E' una semplice considerazione non una scusante)


Ah non si può dimenticare:  Voto alla compagnia 10.


Forza Olimpia! Sempre e comunque!

1 commento:

  1. IN SILENZIO VERSO GARA 3
    FORZA RED SCHOES..

    RispondiElimina